Giovedì, 05 Gennaio 2017 12:45

Trattoria in Ciassa da Francesca

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nei “carruggi” di Albisola Superiore troviamo l’insegna accattivante: quella della trattoria “In Ciassa”, gestita da Francesca con il marito e il prezioso aiuto della mamma. L’interno è raccolto, tavoli e sedie di legno, semplice e ordinato, abbellito con i quadri del pittore Dino Gambetta, zio di Francesca. Il menù completo di mezzogiorno è proposto a € 10, i piatti sono quelli della tradizione ligure, ma con piccoli spunti innovativi. Una delle specialità è la farinata di ceci e bianca, solo il giovedì o venerdì sera, preparata in modi diversi, con le olive, con il gorgonzola, con le cipolle, con il rosmarino, ecc. tutte gustosissime. La particolarità è che la farinata bianca la troverete solo in questa zona e accompagnata dalla formaggetta e dalle olive, da non perdere se passate da queste parti. Alla carta piatti di pesce, sempre fresco, sia nei primi come i tagliolini di grano saraceno con le seppie o i tortelli da baccalà, sia nei secondi come l’insalata di stoccafisso, il fritto misto, il polpo alla diavola. Squisiti i ravioli al sugo di noci e il coniglio alla ligure. Dolci della casa come la meringata al cioccolato, i gelati con la frutta fresca o le pesche caramellate. Serate a tema con paella o lumache. Piccola carta dei vini, soprattutto della zona. Conto dai 20 ai 30 euro.
Nei “carruggi” di Albisola Superiore troviamo l’insegna accattivante: quella della trattoria “In Ciassa”, gestita da Francesca con il marito e il prezioso aiuto della mamma. L’interno è raccolto, tavoli e sedie di legno, semplice e ordinato, abbellito con i quadri del pittore Dino Gambetta, zio di Francesca. Il menù completo di mezzogiorno è proposto a € 10, i piatti sono quelli della tradizione ligure, ma con piccoli spunti innovativi. Una delle specialità è la farinata di ceci e bianca, solo il giovedì o venerdì sera, preparata in modi diversi, con le olive, con il gorgonzola, con le cipolle, con il rosmarino, ecc. tutte gustosissime. La particolarità è che la farinata bianca la troverete solo in questa zona e accompagnata dalla formaggetta e dalle olive, da non perdere se passate da queste parti. Alla carta piatti di pesce, sempre fresco, sia nei primi come i tagliolini di grano saraceno con le seppie o i tortelli da baccalà, sia nei secondi come l’insalata di stoccafisso, il fritto misto, il polpo alla diavola. Squisiti i ravioli al sugo di noci e il coniglio alla ligure. Dolci della casa come la meringata al cioccolato, i gelati con la frutta fresca o le pesche caramellate. Serate a tema con paella o lumache. Piccola carta dei vini, soprattutto della zona. Conto dai 20 ai 30 euro.

Informazioni aggiuntive

  • Indirizzo: Via Francesco della Rovere, 27
  • Cap: 17011
  • Città: Albisola Superiore
  • Telefono: 019488660
  • Chiusura: lunedì e martedì sera
  • Ferie: Variabili
  • Lingue: Inglese
  • Carte Accettate: Visa, MasterCard
Letto 143 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Facebook

Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato!
Joomla Extensions powered by Joobi

Instagram

Instagram icon

 

Partecipa al progetto

Hai un ristorante, e condividi le nostre idee?

Contattaci.

copertina2018 per sito

copertina2017 per sito

Copertina tavolozza2016

copertina2015 per sito