• XXI Ed. “Settimana Enogastronomica Italiana”

    Grande successo per le specialità regionali italiane

Grande successo per lo chef Federico Fava e le eccellenze enogastronomiche.

Federico Fava, 36 anni piemontese, chef  dei ristoranti Société Anonyme de  Consommation di Pila e di Aosta ha riscosso un grandissimo successo al Forte Village di Santa Margherita di Pula (Cagliari), dove ha partecipato alla XX° edizione della "Settimana enogastronomica italiana" promossa dall’Associazione Ristoranti della Tavolozza.

Lo chef ha presentato due menù, i “Sapori rustici della montagna” per la Valle d’Aosta e “Tradizione contadina e buon vino” per il Piemonte, aprendo la rassegna gastronomica presso il ristorante Pineta, che ha registrato oltre 250 clienti per ogni serata con ospiti d’onore diversi personaggi famosi e calciatori, fra cui il centrocampista della Juventus e della Nazionale svizzera Stephan Lichtsteiner.

"Si sono mostrati tutti curiosi e affascinati dalle nostre specialità -racconta lo chef emozionato e soddisfatto – hanno apprezzato tutti i piatti ed i prodotti proposti. Mi ha colpito il fatto che molti conoscevano sia il Piemonte sia la Valle d’Aosta, ma non i piatti e i prodotti tipici delle nostre regioni".

Un particolare successo per il prosciutto di Bosses, la pasticceria Morandin, le tume dell’azienda Valform, il gorgonzola Igor, i funghi e i prodotti sottolio della ditta Oliveri, l’Acqua Eva, le Birre artigianali del Gran San Bernardo, i vini valdostani della maison agricole D&D, e quelli piemontesi delle cantina di Cuvage, Acquesi e Mondo del Vino.

Particolare successo anche per i gadget e i buoni gioco messi a disposizione dal Casinò de La Vallée, che ha creduto nella manifestazione come importante strumento per promuoversi presso una clientela internazionale, qualificata e interessata a scoprire il nostro paese.

“Abbiamo portato e presentato nella prestigiosa vetrina internazionale di Forte Village i migliori prodotti e i migliori piatti regionali, che sono stati molto  apprezzati dal numeroso e attento pubblico internazionale- dichiarano gli organizzatori - La “Settimana Enogastronomica Italiana” ha registrato rappresenta un importante e innovativo strumento di promozione delle eccellenze regionali coniugando l’aspetto culinario con quello turistico e culturale. Ogni regione partecipante avuto la possibilità di promuovere, attraverso prodotti d’eccellenza, il proprio territorio e le attrattive culturali e turistiche che la caratterizzano, offrendo proposte per uno scambio turistico di elevata qualità”

Targatocn.it

 

 

Pubblicato in News

Facebook

Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato!
Joomla Extensions powered by Joobi

Instagram

Instagram icon

 

Entra nella Guida 2017

Hai un ristorante, e condividi le nostre idee?

Per entrare nella nuova guida dei "Ristoranti della Tavolozza" 2017, Compila il modulo a questa pagina.

Per ulteriori informazioni, Contattaci.

Copertina tavolozza2016